Eremo di Santa Caterina del Sasso
Incastonato sulle rocce e a strapiombo sulle acque...

Abbarbicato sulla sua cornice rocciosa a strapiombo sul lago, il monastero è una visione incredibile. Recentemente restaurato e aperto al pubblico, l’Eremo di Santa Caterina del Sasso Ballaro è un complesso di tre edifici risalenti al XIII secolo, dedicato a S. Caterina d’Alessandria dal fondatore Alberto Besozzi di Arolo, che dopo un naufragio trovò scampo su queste rocce. In seguito questo monastero ospitò nel corso dei secoli diverse comunità di monaci.

La bellezza naturale della sua posizione, tra roccia e lago, è resa ancora più pittoresca dai tre edifici che la compongono e dai numerosi cicli di affreschi presenti nella Cappella dedicata a Santa Caterina e nelle due chiese interne, la Chiesa di Santa Maria Nuova e San Nicola.


Vuoi includere l'Eremo di Santa Caterina del Sasso nel tour del tuo gruppo?

Scopri i nostri itinerari consigliati:

Stresa per Eremo di Santa Caterina A/R (visita circa 2 ore) - (visita circa 2 ore)

 Stresa per Eremo di Santa Caterina, Isola superiore dei Pescatori e Isola Bella A/R - (visita circa 5 ore)

Stresa per Isola superiore dei Pescatori, Isola Bella e Isola Madre A/R - (visita circa 6 ore)


Per ulteriori informazioni o un preventivo  Contattaci